Calcinato, auto sbanda e si ribalta: muore 20enne, gravi tre amici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 dicembre 2018 15:24 | Ultimo aggiornamento: 23 dicembre 2018 15:24
calcinato incidente

Calcinato, auto sbanda e si ribalta: muore 20enne, gravi tre amici (foto archivio Ansa)

BRESCIA – Drammatico incidente stradale, nella serata di sabato 22 dicembre, a Calcinato, Brescia, nel quale ha perso la vita Michele Mondini, un ragazzo di 20 anni del posto. La vittima stava viaggiando con altri tre amici quando, in via Rovadina, l’automobile ha sbandato ed è finita nei canali che fiancheggiano la strada, ribaltandosi più volte.

Il 20enne è stato tragicamente sbalzato dall’abitacolo ed è finito sull’asfalto: l’impatto si è rivelato fatale, inutili i soccorsi. Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco, che hanno liberato dalle lamiere gli altri tre ragazzi. Anche loro, tra ragazzi di 18, 22 e 25 anni, sono stati soccorsi dal 118 e portati all’ospedale Civile e al Poliambulanza: sarebbero gravi ma non in pericolo di vita.

Sul luogo dell’incidente è arrivata anche una pattuglia dei carabinieri, che hanno effettuato tutti i rilievi del caso per determinare la dinamica di quanto accaduto. Stando a quanto si apprende, l’autista avrebbe perso il controllo della vettura mentre affrontava una curva nei pressi del cavalcavia dell’autostrada A4.