Calcio storico fiorentino, finale Bianchi-Verdi nel giorno di San Giovanni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 giugno 2015 12:30 | Ultimo aggiornamento: 24 giugno 2015 12:30
(foto Ansa)

(foto Ansa)

ROMA – Alle ore 17 di mercoledì 24 giugno si giocherà la finale di calcio storico fiorentino in piazza Santa Croce tra i Bianchi e i Verdi. Una finale, quella tra Bianchi e Verdi, che non si vedeva da 47 anni, precisamente dal 30 giugno del 1968. E vinsero, in notturna, i Verdi. Per chi non assisterà alla partita dal vivo ( i biglietti sono esauriti in un ora) il Comune (ma manca ancora l’ufficialità) allestirà due maxischermi. “Forse però è arrivato il momento di immaginare il Calcio Storico in una sede più capiente di piazza Santa Croce” si sbilancia, intervistato da FirenzePost, Marino Vieri, capitano dei Bianchi. A sera, invece, la festa del patrono continua con i tradizionali fuochi dalle 22. Scampato il pericolo della mancanza di fondi, quest’anno lo spettacolo pirotecnico si concluderà con il tricolore, in onore dei 150 anni di Firenze Capitale d’Italia.

 

Per quanto riguarda la finale del calcio storico, dalle 8 saranno istituiti divieti di sosta (deroga per i mezzi Ataf) su lungarno alle Grazie (lato Arno) nel tratto da Ponte alle Grazie e Volta dei Tintori. Dalle 12 i divieti di sosta scatteranno anche in piazza Santa Maria Novella, via dei Banchi, via dei Rondinelli, piazza Antinori, via Tornabuoni, via degli Strozzi, piazza della Repubblica, via degli Speziali, via Calzaiuoli, piazza della Signoria, piazzale degli Uffizi, via della Nonna, via dei Neri, via dei Benci, Borgo Santa croce, via Magliabechi, piazza Santa Croce, largo Bargellini, Corso Tintori, via Giovanni da Verrazzano, piazza Cavalleggeri. Dalle 15 sarà la volta dei divieti di transito (per il tempo strettamente necessario al passaggio del corteo) in piazzetta di Parte Guelfa, via Pellicceria, piazza della Repubblica, via Strozzi, via della Spada, via del Sole, piazza Santa Maria Novella. Ulteriori chiusure a partire dalle 14 fino al termine delle partite in piazza Piave (corsia che immette sul lungarno della Zecca Vecchia), via dei Benci, Corso Tintori, via Magliabechi, largo Bargellini,via San Giuseppe, via San Cristofano, via Giovanni da Verrazzano, via dei Pepi (tra via Ghibellina e piazza Santa Croce), via delle Pinzochere, Borgo Allegri (tra via Ghibellina e via San Giuseppe), via Torta (tra via Isole delle Stinche e via Verdi), Borgo dei Greci, Borgo Santa Croce. Previsto anche il divieto di transito al passaggio del corteo (dalle 16) sull’itinerario piazza Santa Maria Novella-via dei Banchi-via dei Rondinelli-piazza Antinori-via Tornabuoni-via degli Strozzi-piazza della Repubblica-via degli Speziali-via Calzaiuoli-piazza della Signoria-piazzale degli Uffizi-via della Ninna-via dei Neri-via dei Benci-Borgo la Croce-via Magliabechi e piazza Santa Croce. Infine dalle 19 ulteriori chiusure (per il tempo strettamente necessario al rientro del corteo) sono previste in Borgo dei Greci, piazza San Firenze, via dei Gondi, piazza della Signoria, via Calzaiuoli, via Porta Rossa, piazzetta di Parte Guelfa.