Calcio: 5 ultras del Rimini fermati per aggressione ai tifosi del Riccione

Pubblicato il 18 agosto 2010 16:26 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2010 16:49

Cinque giovani ultras riminesi sono stati fermati da Polizia e Carabinieri per l’aggressione e il pestaggio nei confronti di tre tifosi riccionesi in occasione della partita amichevole di venerdì scorso tra AC Rimini e Riccione (entrambe le squadre giocheranno il prossimo campionato di serie D).

Gli ultras sono stati prelevati mercoledì mattina alle 6 con mandati di perquisizione e sequestro spiccati dal Pm Ercolani. Pare che nelle loro abitazioni siano stati trovati oggetti atti ad offendere e una maglietta insanguinata.

Nello scontro un 20enne riccionese è stato trafitto ad un occhio: il bulbo oculare è stato salvato ma difficilmente recupererà la vista. Tre dei fermati, tutti tifosi riminesi, sono residenti a Rimini; uno a San Giovanni in Marignano e uno nel Pesarese.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other