Caldo, da domenica 5 giorni sempre di più. Poi l’estate finisce, il 21 giugno!

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2013 16:56 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2013 17:15
Cinque giorni di caldo, dal 16 al 21 giugno. Poi l'estate finisce

Cinque giorni di caldo, dal 16 al 21 giugno. Poi l’estate finisce

ROMA – Cinque giorni di sempre più caldo: dal 16 al 21 giugno temperature fino a 38 gradi. E poi? Dopo il caldo il fine settimana del 22-23 giugno al Nord sembra tornare l’autunno con violenti temporali previsti in Val Padana. Da domenica la colonnina di mercurio si alzerà gradualmente. All’inizio si sfioreranno i 30-34 gradi ovunque. Poi il caldo supererà i 35 gradi su Bologna, Firenze, Napoli, Roma, e resto del sud, con qualche grado in meno lungo le coste. Scrive il Corriere della Sera:

L’afa aumenterà specie sulla Val Padana e sulla Toscana, tanto che sarà notevole la differenza tra temperatura registrata e quella percepita per effetto dell’umidità: tramite la formula che calcola l’Indice di Calore, l’Heat index, a Bologna da metà settimana si percepiranno 41 gradi, così come a Firenze, e anche Roma con 39 non sarà da meno. Picchi record di 38 nei pomeriggi del 20 e 21 giugno, quando i 35 saranno la norma, ma non sono esclusi i 39, con temperature percepite nelle grandi città anche di 42. Ade, eccezionale per dimensioni e intensità, abbraccerà tutta l’Europa per milioni di km quadrati. Dopo la tempesta di caldo, giungeranno violentissimi temporali al nord con grandine e trombe d’aria sulla Val Padana nel weekend del 22-23.

E da sabato scatta il livello di pre-allerta, che indica il possibile imminente arrivo di ondate di calore a rischio salute, con 13 città a rischio. Secondo il bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute, da sabato sono segnalate quattro città con bollino giallo, che indica il livello 1 di pre-allerta, ossia «condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un’ondata di calore»: si tratta di Bolzano, Brescia, Milano e Roma. Domenica lo stato di pre-allerta si allargherà a 13 città: Bari, Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, PescaRa, Reggio Calabria, Rieti, Roma. Nella Capitale si arriverà a una massima percepita di 32 gradi, così come a Milano, a Firenze, Napoli e Palermo 33 gradi.