Caluso (Torino), tir sfonda passaggio a livello, treno deraglia: due morti, 23 feriti FOTO – VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 maggio 2018 0:30 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2018 2:24
Caluso (Torino), treno urta tir e deraglia: un morto, diversi feriti

Caluso (Torino), treno urta tir e deraglia: un morto, diversi feriti (Foto da Twitter)

CALUSO (TORINO)  – Grave incidente mercoledì sera, 23 maggio, sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea, all’altezza del Comune di Caluso (Torino).  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Il treno regionale 10027 ha travolto un camion, un tir della Repubblica Ceca adibito a trasporti eccezionali fermo sui binari all’altezza del passaggio a livello della frazione di Arè: il macchinista del treno è morto sul colpo, un passeggero è deceduto durante il trasporto in ospedale, mentre diversi passeggeri sono rimasti feriti.

Secondo una prima ricostruzione di Rfi il tir con il quale si è scontrato il treno Regionale 10027 aveva sfondato le barriere di un passaggio a livello regolarmente funzionante. Il tir – afferma Rfi in una nota – “dopo aver sfondato le barriere di un passaggio a livello regolarmente funzionante, era fermo sulla sede ferroviaria fra le stazioni di Rodallo e Caluso, sulla linea Chivasso-Aosta.

“Stavo facendo segno all’autista di passare e la luce è diventata rossa all’improvviso, ha spiegato uno degli uomini della scorta tecnica per il trasporto speciale a Repubblica. Allora mi sono messo ad urlare alla radio. Gli ho detto di tornare indietro perché non ce l’avrebbe fatta a far passare tutto il cassone. Lui ha messo la retro ma in quel momento la sbarra è venuta giù ed è rimasto incastrato in mezzo al passaggio a livello”.

Il treno era partito dalla stazione di Torino Porta Nuova alle 22:30. L’impatto, violentissimo, ha causato il deragliamento di tre dei quattro vagoni.  Attivata la maxi-emergenza, sul posto vigili del fuoco, sanitari del 118 e carabinieri.

“Mi sono sentita spingere da dietro, sono caduta. Ho avuto paura di morire, è stato terribile”: queste le parole di una passeggera del treno deragliato. La ragazza, che si stava recando a Ivrea per poi raggiungere Aosta, si è rotta una gamba.

Di seguito, il video del Quotidiano Canavese