Camion dei rifiuti scoperchia tre auto con la gru, un morto

di redazione Blitz
Pubblicato il 17 marzo 2017 20:19 | Ultimo aggiornamento: 17 marzo 2017 20:19
Camion dei rifiuti scoperchia tre auto con la gru, un morto

Camion dei rifiuti scoperchia tre auto con la gru, un morto

PADOVA – Incidente fatale sulla Vigonese, in provincia di Padova. Venerdì mattina intorno alle 6 nel tratto all’altezza dell’agriturismo “La Scacchiera” a Camin un camion è finito contro tre auto. Un uomo ha perso la vita e altre due persone sono rimaste ferite. La vittima si chiamava Massimo Bettini, 58 anni, di Teolo.

Secondo quanto riferisce il quotidiano il Gazzettino, a provocare l’incidente sarebbe stato un camion dell’AcegasAps, la municipalizzata padovana per la nettezza urbana: una barra laterale di posizionamento di una gru del camion si sarebbe sfilata, colpendo le vetture che sopraggiungevano in senso opposto tranciandone i tettucci.

I pompieri hanno estratto due conducenti rimasti incastrati all’interno di un piccolo veicolo commerciale e un’auto, ma non c’è stato niente da fare per l’autista di una terza auto, deceduto subito per un colpo alla testa.

I feriti sono stati presi in cura dal personale sanitario e portati in ospedale. Coinvolta anche una quarta auto colpita di striscio dalla staffa. Sul posto il personale della polizia locale di Padova per la viabilità e i rilievi del sinistro.

Scrive il Gazzettino:

La vittima guidava una Nissan Juke ed il tettuccio del piccolo crossover è stato completamente tranciato.  I pompieri hanno estratto i due conducenti rimasti incastrati all’interno di un piccolo veicolo commerciale della ditta “Sgt”e della terza auto. I feriti sono stati presi in cura dal personale sanitario e portati in ospedale. Coinvolta anche una quarta auto colpita di striscio dalla staffa. Il mezzo stava procedendo dalla sede di Aps verso il centro di Padova. La strada è stata chiusa al traffico per consentire la rimozione dei veicoli, è tutta la viabilità padovana nella zona è andata in tilt.