Colpito da infarto si schianta contro un pilone: camionista morto sulla Transpolesana

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Settembre 2020 15:48 | Ultimo aggiornamento: 15 Settembre 2020 7:58
Colpito da infarto si schianta contro un pilone

Colpito da infarto si schianta contro un pilone: camionista morto sulla Transpolesana

Colpito da infarto, ha perso il controllo del suo camion ed è andato a schiantarsi contro un pilone, morendo sul colpo.

L’incidente è avvenuto stamattina, lunedì 14 settembre, a San Giovanni Lupatoto, sulla SS 434 Transpolesana. Vittima dello schianto un camionista bresciano di 50 anni colpito da infarto.

Camionista colpito da infarto: la dinamica dell’incidente

Secondo una prima ricostruzione, il 50enne, alla guida di un camion, è stato colpito da un infarto e ha perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro un pilone.

Subito sono scattati i soccorsi facendo intervenire sul posto un’ambulanza e l’automedica insieme ai vigili del fuoco e alla Polizia stradale.

I pompieri si sono occupati di estrarre il camionista rimasto bloccato nella motrice del camion.

Gli operatori sanitari hanno tentato di rianimare il camionista, ma non c’è stato nulla da fare ed è morto negli istanti successivi al malore e allo scontro. (fonte QUI BRESCIA)