Camionista barese morto in un incidente: è stato investito sulla A1 all’altezza di Modena Nord

Pubblicato il 6 agosto 2010 9:16 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2010 9:30

Un camionista di 39 anni della provincia di Bari è morto in un incidente stradale avvenuto verso le 2,30 sulla A1 in direzione nord, a una decina di chilometri prima del casello di Modena nord. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo aveva fermato il proprio mezzo e stava camminando in autostrada insieme a un collega per soccorrere altri camionisti rimasti coinvolti in un precedente tamponamento tra due mezzi pesanti.

Ma è sopraggiunto un altro autocarro che non è riuscito a evitare i due camionisti che sono stati investiti. Il trentanovenne è morto sul colpo e il collega (anche lui pugliese) è rimasto ferito ma non in modo grave. L’autostrada non è stata chiusa e il traffico procede su due corsie, mentre continuano le operazioni di recupero dei mezzi.

Nel tratto Modena sud-Modena nord si sono formate code fino a 10 km, ridotte ora a 3-4, in via di smaltimento. Rallentamenti anche in direzione sud sia per i curiosi che per il traffico intenso.