Polemica in Campidoglio: “Celebra XMas”. Pdl: “Solo premio a due grandi romani”

Pubblicato il 19 Giugno 2012 11:53 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2012 12:14
una recluta presta giuramento

(Foto Lapresse)

ROMA – Martedì in Campidoglio è prevista la cerimonia di consegna del premio “Bartolo Gallitto, Raffaella Duelli”, due ex repubblichini ma è subito polemica. Anpi e opposizione denunciano: “Manifestazione nostalgica che mira a celebrare la memoria di due marò della X Flottiglia Mas”. Gli organizzatori del Pdl ribattono: “E’ un premio intitolato a due grandi cittadini romani come furono Bartolo Gallitto e Raffaella Duelli, non tanto per la loro adesione alla Rsi, ma per quello che seppero donare alla Patria nell’interminabile dopoguerra italiano”.

E aggiungono: “Si intende offrire un riconoscimento a quei romani che si sono saputi affermare nel mondo del lavoro e delle professioni, avendo come comune denominatore l’amore per la propria città e per la propria Patria. Non a caso, ad essere premiati saranno il preside di uno dei più noti licei della Capitale, un primario, un professore universitario, un giornalista e scrittore nonché ex consigliere comunale di Roma”.

Ma durante la manifestazione sarà conferito anche un premio alla memoria di Giulio Caradonna, deputato Msi e Tony Augello, capogruppo An in Comune dal 1997 al 2000. Monica Cirinnà del Pd fa notare: “Il sindaco ha giurato sulla Costituzione, nata dalla resistenza, ma poi partecipa ad un convegno di reduci della XMAS”.