Campobasso, 17enne va in bagno della scuola e… partorisce

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 12:51 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 12:51
Scuola, Ansa

(foto d’archivio Ansa)

ROMA – A scuola una 17enne va in bagno e… partorisce. Tutto è successo sabato 18 gennaio in un liceo di Campobasso.

“La 17enne – come racconta TeleClubItalia – ha dato alla luce una bambina, assistita dalla bidella in contatto telefonico col 118. L’episodio è iniziato in classe quando la ragazza, probabilmente colta dalle doglie, ha chiesto all’insegnante di andare in bagno. A quel punto è iniziato il travaglio. La bidella, allertata dalle urla provenienti dal bagno, ha capito che stava succedendo qualcosa di importante. Quando ha capito che una giovane stava per partorire, ha prestato la sua assistenza”.

La bambina, al settimo mese, è nata prematura.

“Pesa poco più di due chili – si legge ancora sul sito TeleClubItalia -ed  è stata affidata ai medici che l’hanno trasportata d’urgenza all’ospedale Cardarelli di Campobasso, nel reparto di Neonatologia, dove attualmente è sotto strettissima osservazione. Sono stati attimi di forte apprensione e timore, quelli vissuti a scuola dalla studentessa e chi le stava vicino, preoccupazioni che ancora sussistono proprio perché il parto è avvenuto molto prima della scadenza naturale. Ma sono seguiti anche momenti di felicità per la nascita della bimba, scambi di telefonate e auguri, che hanno raggiunto anche il nonno, che lavora proprio al Cardarelli”.

Fonte: TeleClubItalia.