Cronaca Italia

Canelli (Asti), incendio in appartamento: morti marito e moglie

Canelli-Asti-incendio

Canelli (Asti), incendio in appartamento: morti marito e moglie

ASTI – Un appartamento è andato a fuoco nel centro di Canelli, in provincia di Asti. Pietro Baglì, di 57 anni, e la moglie Iolanda Serratore, di 56 anni, sono morti intossicati dal fumo dell’incendio.

I due coniugi stavano dormendo quando sono stati raggiunti dalle fiamme nel loro letto, dove sono stati poi trovati dai vigili del fuoco con gravi ustioni. Dai primi rilievi sembra che le cause del rogo siano di natura accidentale.

La coppia era seguita dai servizi sociali del Comune. Abitava in un appartamento in una palazzina d’edilizia popolare in via Montale a Canelli. Le fiamme si sarebbero sprigionate da un probabile corto circuito, anche se non si esclude possa essersi trattato di una sigaretta lasciata accesa. La coppia stava dormendo e non si è accorta di nulla. I vigili del fuoco hanno lavorato fino all’alba per spegnere le fiamme, divampate nella notte, che hanno distrutto l’alloggio.

To Top