Capaci, due maxi risse nella notte: due feriti

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 Luglio 2020 12:49 | Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2020 17:37
Capaci, foto d'archivio d'Ansa di una volante

Capaci, due maxi risse nella notte: due feriti (foto Ansa)

Una sul lungomare e l’altra davanti ad un pub. Due maxi risse nella notte tra venerdì e sabato (11 luglio ) a Capaci. Il bilancio è di due feriti.

Due risse sono scoppiate nella notte a Capaci, siamo in provincia di Palermo. Solo qualche settimana fa qualcosa di simile avvenne a Jesolo.

La dinamica

La prima rissa è scoppiata nella zona del parcheggio sul lungomare.

A prendere parte alla scazzottata finita a colpi di bottiglia sono stati una ventina di ragazzi.

La peggio l’ha avuta un 19enne rimasto ferito con il collo di una bottiglia all’addome.

Il giovane si trova ricoverato all’ospedale Villa Sofia.

La rissa è divampata attorno all’una e mezza. Sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Carini e gli agenti della polizia.

La seconda rissa

Appena due ore dopo, raccontano le cronache locali, un’altra rissa è scoppiata questa volta davanti ad un pub.

Alcuni ragazzi, queste le prime ricostruzioni, hanno aggredito il titolare del locale e un avventore.

Ad avere la peggio quest’ultimo finito anche lui all’ospedale Villa Sofia.

Risse nella notte a Capaci, il sindaco chiede l’intervento della prefettura

Dopo gli episodi di violenza e risse avvenuti stanotte, il sindaco Pietro Puccio, ha chiesto l’intervento alla prefettura per ottenere una maggiore presenza di forze dell’ordine.

Inoltre, il primo cittadino ha disposto la chiusura anticipata dei locali. (Fonte: Ansa).