Capo Feto, peschereccio affondato: Pietro e Daniele Di Marco ancora dispersi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 settembre 2014 14:45 | Ultimo aggiornamento: 24 settembre 2014 14:45
Capo Feto, peschereccio affondato: Pietro e Daniele Di Marco ancora dispersi

Capo Feto, peschereccio affondato: Pietro e Daniele Di Marco ancora dispersi

TRAPANI – Continuano le ricerche di Pietro e Daniele Di Marco, i due fratelli dispersi nelnaufragio del peschereccio “Tre Fratelli” a Capo Feto, al largo della costa tra Marsala e Mazara del Vallo, in provincia di TrapaniLa notte tra 22 e 23 settembre il motopesca è affondato e dei 5 membri dell’equipaggio due sono stati salvati. Nel naufragio ha perso la vita Vito Di Marco, il padre dei due dispersi, il cui corpo è stato recuperato.

Uno dei due sopravvissuti al naufragio, Baldassarre Giacalone, 25 anni, è ricoverato in rianimazione all’ospedale di Marsala, l’altro, Giancarlo Esposto, 37 anni, dopo i controlli sanitari è stato dimesso il 23 settembre stesso. Sul naufragio della barca di 6 metri e mezzo la procura di Marsala ha aperto un fascicolo.