Capodanno, festa clandestina scoperta in un albergo al centro di Roma: 27 persone multate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 Gennaio 2021 10:26 | Ultimo aggiornamento: 1 Gennaio 2021 10:26
capodanno festa clandestina albergo roma

Capodanno, festa clandestina scoperta in un albergo al centro di Roma: 27 persone multate (foto ANSA)

Una festa clandestina di Capodanno è stata scoperta dalla polizia in un albergo al centro di Roma. All’arrivo degli agenti, intorno alle 22:30 della sera del 31 dicembre, sono state trovate 27 persone che ballavano e cenavano. Tutti i partecipanti saranno multati per aver violato le disposizioni previste nel Decreto Natale.

Sono molte le persone che per Capodanno hanno deciso di affittare un appartamento privato nel centro storico di Roma. Si tratta soprattutto di ragazzi molto giovani, di età compresa tra i 18 e i 25 anni, che si sono rivolti direttamente a privati, o hanno prenotato tramite piattaforme come Booking e Airbnb. Un espediente per aggirare le regole.

Dal 31 dicembre l’Italia è infatti tornata in zona rossa – che proseguirà fino al 6 gennaio (unico giorno in zona arancione il 4) – e in caso di violazione si applica una multa che può andare dai 400 ai 1000 euro, e che può essere aumentata di un terzo se la violazione avviene “mediante l’utilizzo di un veicolo”. 

Botti di Capodanno: 9 feriti nella notte a Roma e provincia 

Sono 9 i feriti tra Roma e provincia per i fuochi d’artificio esplosi nella notte di Capodanno. Secondo quanto si apprende da fonti di polizia, si tratta di feriti lievi che hanno riportato abrasioni, ustioni, e contusioni. Il più grave ha avuto una prognosi di 15 giorni per una “contusione bulbare”. Gli episodi si sono verificati al centro di Roma, in zona ponte Milvio, a Fiumicino, Marino, Frascati e Velletri. (fonte ANSA)