Capri, donne in pericolo anche nell’Isola dell’Amore/ Ragazza di 21 anni sfugge a stupro vicino alla Piazzetta

Pubblicato il 13 Luglio 2009 12:09 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 12:13

Non c’è pace per le donne neanche nell’Isola dell’Amore. Una giovane è stata aggredita e palpeggiata da uno sconosciuto che ha poi tentato di violentarla a Capri, nei vicoli intorno alla celebre piazzetta, a quanto riferisce Il Messaggero.

La ragazza, 21 anni, di Capri, stava camminando verso le 8 in Vico Sella Orta, la stradina dei ristoranti, quando è stata avvicinata dall’ aggressore, che l’ ha palpeggiata e poi ha tentato di stuprarla.

La reazione immediata della giovane, che ha cominciato ad urlare e si è divincolata, ha provocato la fuga dell’ aggressore. Sul tentativo di violenza indagano polizia e carabinieri. Sull’isola è caccia all’uomo per trovare l’aggressore.

Ai controlli sul territorio delle forze dell’ordine si è aggiunta la visione delle immagini delle telecamere che si trovano in via Sella Orta. La ragazza avrebbe riconosciuto tra le persone in video l’uomo che l’ha aggredita, ma si ignora ancora la sua identità.

Si tratterebbe – secondo la descrizione fornita – di un uomo giovane, che indossava abiti sportivi, camicia di lino e pantaloni scuri. La descrizione della giovane donna e le immagini delle telecamere potrebbero portare le forze dell’ordine ad identificare l’aggressore.