Un carabiniere accusa il collega: “Ha abusato di mia figlia 16enne”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 marzo 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 3 marzo 2018 15:19
(foto d'archivio Ansa)

(foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un carabiniere è stato accusato da un collega di aver molestato la sua figlia sedicenne.

L’indagine, come ricostruisce il Corriere della Sera, sarebbe partita dalla segnalazione a dicembre del padre della ragazzina di presunte molestie subite dalla figlia da parte del carabiniere, all’epoca in servizio nel centro ippico della caserma Salvo D’Acquisto di Tor di Quinto a Roma durante le lezioni di equitazione. 

Al carabiniere sono stati sequestrati pc e smartphone.

I carabinieri del Ris dovranno estrapolare eventuali messaggi o immagini che possano rappresentare reato. Intanto il carabiniere è stato trasferito in un altro reparto.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other