Carabinieri e Accademia Scienze Forestali: accordo per la tutela del patrimonio ambientale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 gennaio 2018 7:19 | Ultimo aggiornamento: 10 gennaio 2018 14:39
carabinieri-ansa

Carabinieri e Accademia Scienze Forestali: accordo per la tutela del patrimonio ambientale

ROMA – Un Protocollo d’Intesa che mira a “tutelare il patrimonio ambientale che è parte fondamentale dell’identità nazionale” è stato firmato a Roma, presso il Comando generale dell’Arma dei Carabinieri, tra il comandante generale Tullio Del Sette e il presidente dell’Accademia italiana di Scienze forestali, Orazio Ciancio. L’accordo, si legge in una nota dell’Arma, favorirà la cooperazione tra le due istituzioni nei settori addestrativi e formativi, con specifico riguardo alle scienze forestali applicate alla tutela, gestione e salvaguardia dell’ambiente, del territorio e degli ecosistemi forestali, attraverso l’organizzazione di corsi, convegni e conferenze e scambio di best practices”.

Inoltre, nell’accordo sono previste forme di collaborazione tecnico-scientifica a supporto delle attività di indagine e delle iniziative divulgative e di sensibilizzazione per la diffusione della cultura ambientale. L’Arma, per la realizzazione delle finalità dell’accordo, interesserà per le attività di formazione del personale il Comando delle Scuole (in modo particolare la Scuola Forestale Carabinieri di Cittaducale) e, per le attività gestionali delle aree protette e operative, il Comando unità per la Tutela forestale, ambientale e agroalimentare.