Carabinieri aggrediti: Gorelli fu già denunciato per oltraggio ai vigili

Pubblicato il 29 Aprile 2011 16:56 | Ultimo aggiornamento: 29 Aprile 2011 16:59

CERRETO GUIDI (FIRENZE) – Una denuncia per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale nel recente passato di Matteo Gorelli, lo studente di 19 di Cerreto Guidi, in carcere da lunedì scorso con l’accusa di tentato omicidio, rapina, violenza e resistenza a pubblico ufficiale dopo l’aggressione a due carabinieri a Sorano nel corso di un controllo stradale. Anche in quella occasione ci sarebbe stato di mezzo il controllo di un giovane da parte degli agenti.

La denuncia risale al settembre 2010 ed è legata a un’aggressione verbale ai danni di una pattuglia della polizia municipale di Montelupo Fiorentino che era in servizio sulla strada statale Tosco Romagnola, nel tratto di strada dove hanno sede due locali notturni molto frequentati dai giovani dell’Empolese.

Insieme ad altri giovani Gorelli, che aveva compiuto da poco i 18 anni, inveì contro i tre agenti presenti a quanto pare perchè avevano fermato un ragazzo in scooter. Sembra che Gorelli avesse rifiutato di fornire le proprie generalita’ nel corso di una identificazione.