Carabinieri, in arrivo l’utilizzo di body cam per documentare gli interventi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 gennaio 2019 13:57 | Ultimo aggiornamento: 22 gennaio 2019 13:57
carabinieri body cam

Carabinieri, in arrivo l’utilizzo di body cam per documentare gli interventi

ROMA – “Nelle attività di pubblica sicurezza, stiamo approfondendo le soluzioni tecniche per l’impiego di body cam, al fine di documentare ogni fase degli interventi, consentendone l’oggettiva ricostruzione, a beneficio dell’Autorità giudiziaria, dei nostri militari e, non ultimo, dell’opinione pubblica, talvolta disorientata dalla diffusione di filmati tanto suggestivi quanto parziali ed estemporanei”. Lo ha annunciato il Comandante generale dell’Arma, Giovanni Nistri, nel suo discorso all’inaugurazione dell’anno accademico della scuola ufficiali Carabinieri, a Roma.

Rispondendo in seguito ai cronisti, Nistri ha spiegato che le telecamere ‘body cam‘ potranno seguire “passo passo ogni momento di qualunque intervento. Credo sia un miglioramento, sia per la trasparenza complessiva, sia per gli accertamenti dell’Autorità giudiziaria. Certamente da un lato il personale si troverà maggiormente monitorato e dall’altro, soprattutto, maggiormente tranquillo nell’operare”.