Carlotta Filardi, medico fiscale non la trova: era a fare chemio. Inps la multa

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 Febbraio 2015 12:28 | Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio 2015 12:29
Carlotta Filardi, medico fiscale non la trova: era a fare chemio. Inps la multa

Carlotta Filardi, medico fiscale non la trova: era a fare chemio. Inps la multa

FIRENZE – Il medico fiscale non l’ha trovata a casa e le ha dimezzato l’assegno di indennità per malattia. Carlotta Filardi, 30 anni di Firenze, in realtà era andata a fare la chemioterapia ma l’Inps le ha comunque chiesto indietro il 50% delle indennità fino a quel momento versate, per una mera tecnicalità.

La storia è stata raccontata in tv dal programma Le Iene, in onda su Italia 1. A marzo 2014 la giovane riceve la terribile notizia: una tac ha evidenziato un linfoma non Hodgkin inoperabile. L’unica speranza è la chemioterapia: 8 cicli.

La giovane, che di professione fa la personal trainer, è costretta a prendere un’aspettativa dal lavoro per via del trattamento debilitante. Ma il caso ha voluto che il medico fiscale sia andato a farle visita proprio nel giorno in cui faceva la chemio, in una struttura di Careggi.

Ignara di tutto, al termine dei sei mesi, la giovane si è vista recapitare una cartella dell’Inps che le chiedeva la restituzione degli assegni fino a quel momento ricevuti. Fa ricorso ma perde.

La storia è in realtà a lieto fine, dopo varie peripezie, Carlotta è riuscita a dimostrare di essersi effettivamente assentata da casa per la chemio.