Carugate (Mi): carabiniere interviene in una lite, accoltellato alla gola

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 febbraio 2014 22:07 | Ultimo aggiornamento: 14 febbraio 2014 22:07
Carugate (Mi): carabiniere interviene in una lite, accoltellato alla gola

Carugate (Mi): carabiniere interviene in una lite, accoltellato alla gola

MILANO – Andava a prendere la moglie per passare insieme la serata di San Valentino, ha visto due persone che litigavano, è intervenuto per dividerli e ha preso una coltellata alla gola. Protagonista della vicenda, avvenuta a Carugate (Milano) un carabiniere che è stato portato in ospedale ma non è in pericolo di vita.

Secondo quanto riferito dal Comando provinciale di Milano si tratta di un brigadiere libero dal servizio che ha cercato di riportare la calma tra due uomini che litigavano in un bar. E’ stato ferito a un avambraccio e al collo ma in modo non grave mentre i due sono stati fermati e portati in caserma.

Il carabiniere ferito, questa sera in una rissa fra due nordafricani in un bar a Carugate, stava andando a prendere la moglie nel suo negozio per festeggiare San Valentino. Il militare si è accorto di una seria lite nel locale accanto, il Cocoon, ed è intervenuto. Mentre lui è stato soccorso dai presenti, i due aggressori sono stati arrestati.