Casal di Principe, uccise due persone guidando contromano sulla statale 7 bis: arrestato militare americano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2019 15:54 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2019 15:54
casal di principe incidente

Casal di Principe, uccise due persone guidando contromano sulla statale 7bis: arrestato militare americano

NAPOLI – I carabinieri del Norm di Casal di Principe hanno eseguito una misura cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli Nord per omicidio stradale nei confronti di J.T.V., 27enne sergente dell’U.S. Army, domiciliato e in servizio presso base Nato di Gricignano d’Aversa. Il 27enne nella notte del 6 settembre di un anno fa era alla guida di una vettura che viaggiava lungo la statale 7bis Nola-Villa Literno al km 9+800 nel comune di Casal di Principe quando si scontrò con un’altra auto. Un incidente nel quale perse la vita un italiano e un altro militare statunitense.

Le immagini di sistemi di video sorveglianza stradale, le testimonianze, l’autopsia e una consulenza tecnica, hanno consentito raccogliere gravi indizi colpevolezza su conto del 27enne che era contromano e viaggiava ad alta velocità, probabilmente con un elevato tasso alcolico nel sangue perché aveva festeggiato l’imminente ritorno in patria. In questo modo ha ucciso il suo commilitone 21enne e  l’uomo alla guida dell’altra macchina, un 30enne. Il militare è anche fuggito dall’ospedale di Aversa dove doveva effettuare gli esami tossicologici. Nello scontro furono coinvolte altre due vetture, che non riuscirono a frenare in tempo per evitare le due macchine che si erano urtate violentemente in precedenza. Due persone rimasero anche lievemente ferite. Il militare statunitense deve rispondere di omicidio stradale plurimo. (fonte AGI)