Casal Palocco (Roma), tabaccaio insegue e spara a rapinatori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Marzo 2015 11:38 | Ultimo aggiornamento: 16 Marzo 2015 12:51
Casal Palocco (Roma), tabaccaio insegue e spara a rapinatori

Il tabaccaio a Casal Palocco (foto Google Maps)

ROMA – Spari in strada a Casal Palocco, nel quadrante sud di Roma, durante una rapina. La vittima, il proprietario di una tabaccheria in via di Casal Palocco, nel centro Vecchio, ha esploso almeno due colpi di pistola per tentare di fermare due banditi a bordo di un’auto che gli hanno rubato l’incasso del fine settimana di circa 25 mila euro.

La rapina è avvenuta intorno alle 9 del 16 marzo quando i malviventi, su un auto grigia di grossa cilindrata, hanno affiancato l’uomo che era in macchina con i soldi. Sulla vicenda indagano i carabinieri di Ostia.

Secondo una prima ricostruzione il proprietario della tabaccheria, che si trova sul marciapiedi opposto alla villa in cui risiede Rudi Garcia, allenatore della Roma, è salito in macchina per portare l’incasso del fine settimana in banca. La sua vettura, una Fiat Panda, era parcheggiata nei pressi dell’edicola e mentre il commerciante era in manovra, sarebbe stato affiancato dall’auto dei banditi. Uno di questi avrebbe aperto lo sportello portando via le buste con il denaro che si trovavano sul sedile della Panda.

Il tabaccaio ha reagito tirando fuori dal borsello una pistola detenuta regolarmente e ha esploso una sequenza di spari, il primo in aria e almeno altri due all’indirizzo dei rapinatori in fuga. Non ci sono feriti. Sul posto i carabinieri ed i poliziotti hanno raccolto i bossoli della sparatoria.