Casapesenna, strappa bandiera italiana e morde carabinieri: arrestato straniero

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2020 14:46 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2020 14:46
Casapesenna, strappa bandiera italiana e morde carabinieri: arrestato straniero

Casapesenna, strappa bandiera italiana e morde carabinieri: arrestato straniero (foto ANSA)

CASERTA – A Casapesenna, cittadina in provincia di Caserta, uno straniero ha rimosso il tricolore dal monumento dedicato al Milite ignoto, poi l’ha calpestato con spregio. A notare la scena un passante che, solo per aver rimproverato lo straniero, è stato aggredito da quest’ultimo.

Sul posto sono accorsi alcuni uomini della Protezione civile e, nel tentativo di evitare che la situazione potesse ulteriormente degenerare, sono divenuti anch’essi un bersaglio, tanto da rendere più che necessario un intervento delle forze dell’ordine, subito allertate.

I carabinieri hanno poco dopo raggiunto l’aggressore che era fuggito. Anche davanti agli uomini dell’Arma lo straniero non ha cambiato atteggiamento e si è scagliato contro di essi prendendoli a morsi. Inoltre li ha minacciati con delle forbici e un coltello. L’uomo però è stato fermato dopo che sul posto erano arrivati altri militari.

Sul posto è giunta un’ambulanza per effettuare un tampone sui carabinieri presi a morsi e scongiurare eventuali rischi di contagio da Covid-19. (fonte IL GIORNALE)