Cronaca Italia

Cascina (Pisa): sterminate 2 milioni di api alla mieleria di Sergio D’Agostino

cascina (pisa): sterminate 2mila api alla mieleria di sergio d'agostino

cascina (pisa): sterminate 2mila api alla mieleria di sergio d’agostino

PISA – Attacco notturno all’azienda del presidente degli apicoltori Sergio D’Agostino: dei vandali, armati di insetticida, hanno aperto trenta arnie in cui vivevano due milioni di api e hanno iniziato a sterminarle, riferisce Marco Gasperetti sul Corrriere della Sera, per poi fuggire nelle campagne vicino a Pisa.

Secondo i carabinieri si tratta di professionisti che aveva organizzato nei dettagli il blitz alla “mieleria” di Titignano, frazione di Cascina (Pisa).

In ognuna delle trenta arnie erano ospitate 60mila api che producevano vari tipi di miele di alta qualità, per dodici quintali di produzione media.

D’Agostino, presidente dell’Associazione nazionale degli apicoltori, è molto noto nel settore degli apicoltori. Dopo una carriera nella marina militare, insieme alla moglie Rossana, agronoma, ha aperto l’azienda pisana, diventata in pochi anni una delle migliori in Italia. 

 

To Top