Caserta: colazione col Disokkupato, dolce distribuito nei bar dai senza lavoro

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 gennaio 2014 11:57 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2014 11:57
Caserta: colazione col Disokkupato, dolce distribuito nei bar dai senza lavoro

Caserta: colazione col Disokkupato, dolce distribuito nei bar dai senza lavoro

CASERTA -Il Disokkupato è un dolce un po’ sgrammaticato fatto con brioche e pasta sfoglia, crema e amarena. Presto sarà in tutti i bar di Caserta per dare lavoro a 10 ragazzi rimasti senza lavoro. A gridare l’arrivo del nuovo dolce solidale è un mega manifesto, apparso dal 28 gennaio in piazza Pitesti.

“Benvenuto al Disokkupato, dolce casertano. A colazione, mangia un disokkupato… aiuti i disoccupati…”.

Il Disokkupato, spiega uno degli ideatori Giuseppe Cirillo, è l’antagonista al croissant. “Verrà distribuito in 42 bar della città. Il trasporto sarà totalmente effettuato (dalle 5 alle 9) da alcuni casertani, membri di una cooperativa di disoccupati”.

Il primo assaggio, domenica alle 10:30, dopo la messa di Don Antonello che ha sposato ampiamente la causa. 800 Disokkupati saranno fuori la Chiesa ad attendere i fedeli. La distribuzione effettiva è prevista a partire dal 20 febbraio.