Caso Giuseppe Uva, carabinieri e poliziotti assolti dall’accusa di omicidio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2018 15:43 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2018 15:43
Giuseppe Uva, tutti assolti i carabinieri e i poliziotti

Caso Giuseppe Uva, carabinieri e poliziotti assolti dall’accusa di omicidio

MILANO  – La corte d’assise d’appello di Milano ha assolto i due carabinieri e i sei poliziotti imputati per la morte di Giuseppe Uva, avvenuta poco più di dieci anni fa, a Varese. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] I giudici hanno in sostanza confermato il verdetto di primo grado. Le accuse erano di omicidio preterintenzionale e sequestro di persona.

“Dieci anni che infangano il nome dello zio”. E’ quanto ha urlato in aula la nipote di Giuseppe Uva, Angela, subito dopo la lettura della sentenza. Dopo il verdetto, nell’aula della Corte d’assise d’appello di Milano ci sono stati momenti di forte tensione.