Caso Lusi, Rutelli sentito lunedì dai pm di Roma

Pubblicato il 3 Aprile 2012 10:48 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2012 10:51

ROMA – E’ stato sentito ieri, in tarda serata, in Procura a Roma l’ex presidente della Margherita, Francesco Rutelli dai pm che indagano sull’appropriazione di almeno 18/20 milioni di euro da parte dell’ex tesoriere del partito Luigi Lusi.L’audizione prevista per oggi pomeriggio, e’ stata anticipata.

L’atto istruttorio e’ stato anticipato in gran segreto e si è tenuto nell’ufficio del procuratore aggiunto Alberto Caperna alla presenza del sostituto Stefano Pesci.

Oltre a Rutelli sono previste le audizioni di Enzo Bianco e Gianpiero Bocci i quali, per anni, hanno lavorato a stretto contatto con Lusi e che respingono con fermezza qualsiasi ipotesi “spartitoria” all’interno del partito. Gli ex vertici della Margherita, come precisato nei giorni scorsi dal legale dell’associazione, Titta Madia, hanno concordato di essere sentiti sugli aspetti organizzativi ed amministrativi del partito.