Caso Ruby. Ambra Battilana piange al processo, Chiara Danese la consola

Pubblicato il 20 Gennaio 2012 11:10 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2012 11:44

MILANO – Ambra Battilana, una delle ragazze che avrebbero partecipato ai presunti festivi ad Arcore, e' scoppiata a piangere durante il processo sul caso Ruby a carico di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti.

Mentre parlavano le difese, opponendosi alle richieste di costituzione di parte civile della stessa Ambra e di altre quattro ragazze, la giovane ex Miss Piemonte in lacrime e' uscita dall'aula e nei corridoi e' stata consolata dall'amica Chiara Danese, anche lei ex Miss Piemonte.