Cassino-Sora, schianto frontale tra due auto sulla superstrada. L’avvocato Roberta Tatangelo muore a 51 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 maggio 2019 9:41 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2019 9:43
Cassino-Sora, schianto frontale tra due auto sulla superstrada. L'avvocato Roberta Tatangelo muore a 51 anni

Cassino-Sora, schianto frontale tra due auto sulla superstrada. L’avvocato Roberta Tatangelo muore a 51 anni

CASSINO – Terribile incidente sulla superstrada Cassino-Atina-Sora. E’ successo lunedì 27 maggio, poco prima delle 12, tra Sant’Elia Fiumerapido e Belmonte. Nello schianto ha perso la vita Roberta Tatangelo, nota avvocatessa di 51 anni. 

La donna viaggiava con il marito, l’avvocato Francesco Spiga, a bordo di una Hyundai. Stavano rientrando dal tribunale di Cassino, dove Roberta ha tenuto per l’ultima volta udienza. All’improvviso, per cause ancora in via di accertamento, lo scontro frontale con una Bmw 520. A bordo della seconda auto viaggiava una coppia di noti ristoratori di Villa Latina, poi trasportati all’ospedale di Sora. 

Roberta e il marito sono invece stati portati al Santa Scolastica di Cassino. Anche l’uomo, nello schianto, ha riportato gravissime ferite ed è tutt’ora ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione. Troppo gravi invece le lesioni interne riportate dalla moglie: alle 17 il suo cuore ha cessato di battere. 

5 x 1000

La donna lascia due figli adolescenti. La dinamica dell’incidente è ora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri della Compagnia di Cassino. (Fonte: Ciociaria Oggi)