Castagnaro (Verona), bimba di 2 anni annega nella piscina di casa

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 luglio 2017 8:21 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2017 8:21
Castagnaro (Verona), bimba di 2 anni annega nella piscina di casa

Castagnaro (Verona), bimba di 2 anni annega nella piscina di casa

CASTAGNARO (VERONA) – Dramma a Menà di Castagnaro, in provincia di Verona, al confine con la provincia di Rovigo: una bimba di 2 anni è annegata nella piscina della casa di famiglia. E’ accaduto nel pomeriggio di lunedì 10 luglio.

Secondo le prime informazioni, al momento sono ancora tutte da accertare le cause della disgrazia, avvenuta nel primo pomeriggio. Inutili i soccorsi. quando l’ambulanza con i sanitari del 118 è arrivata sul posto per la piccola non c’era più niente da fare.

La tragedia è avvenuta in una piccola piscina sistemata all’esterno dell’abitazione di una coppia di coniugi romeni, genitori della piccola. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Castagnaro e del Nor della compagnia di Legnago.

Il personale del Suem 118 ha cercato a lungo di rianimare la bimba ma non c’è stato nulla da fare. Accertamenti sono in corso per ricostruire l’esatta dinamica della disgrazia.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other