Castel del Piano, 20 bimbi intossicati durante una festa: stufa a gas difettosa nel garage

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 dicembre 2018 10:01 | Ultimo aggiornamento: 13 dicembre 2018 10:08
Castel del Piano, stufa a gas difettosa: 20 bimbi intossicati a festa

Castel del Piano, 20 bimbi intossicati durante una festa: stufa a gas difettosa nel garage

GROSSETO – Una festa di compleanno ha rischiato di trasformarsi in tragedia quando venti bambini sono rimasti intossicati e trasportati in ospedale. I ragazzini, tutti al di sotto dei 14 anni, si trovavano in un garage riscaldato da una stufa a gas difettosa nel comune di Castel del Piano, in provincia di Grosseto. I bambini sono stati ricoverati all’ospedale Misericordia e nessuno di loro sarebbe in pericolo di vita.

Secondo una prima ricostruzione, i bambini si trovavano nel garage di una casa per una festa di compleanno privata. Alcuni ragazzini hanno accusato problemi respiratori e alla fine in 20 sono stati portati in ospedale per intossicazione da monossido di carbonio. Per uno o forse due di loro è stata attivata anche la camera iperbarica.

L’intossicazione sarebbe  avvenuta a causa di una eccessiva presenza di monossido di carbonio nel locale ove era stata ospitata la festa, probabilmente a causa del cattivo funzionamento della stufetta a gas.