Castel di Sangro, perde il controllo della macchina e si schianta contro il guardrail: muore guardia giurata

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 Luglio 2019 14:10 | Ultimo aggiornamento: 17 Luglio 2019 14:10
Un'ambulanza (foto Ansa)

Nella foto un’ambulanza (foto Ansa)

ROMA – Enzo Casaburi: questo il nome del 23enne morto nella notte tra martedì e mercoledì 17 luglio a seguito di un incidente stradale avvenuto intorno alle 2 sulla SS 652, alle porte di Castel di Sangro. 

Il 23enne, una guardia giurata, secondo le prime ricostruzioni stava percorrendo la statale Fondo Valle Sangro, in direzione Castel di Sangro, alla guida dell’automobile di servizio, una Citroen C3.

La guardia giurata ha poi perso all’improvviso il controllo della macchina e ha sbattuto contro il guardrail.

Per estrarlo dalle lamiere contorte dell’abitacolo i pompieri hanno dovuto lavorare a lungo ma quando hanno estratto il corpo ormai era troppo tardi.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 sangrino che hanno cercato di rianimare il 23enne, senza esito positivo. I rilievi sull’incidente sono stati effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Castel di Sangro. 

Resta ancora da capire il motivo per il quale il giovane abbia perso il controllo della macchina. La salma si trova nell’obitorio dell’ospedale castellano.

Fonte: Il Messaggero, FanPage.