Castelfranco Veneto, mamma insultata da un’altra donna perché allatta figlio al bar

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 19 Aprile 2019 19:05 | Ultimo aggiornamento: 19 Aprile 2019 19:05
Castelfranco Veneto allatta

Mamma allatta il figlio in un bar di Castelfranco Veneto: offesa e insultata

TREVISO – Un epilogo umiliante, che ha coinvolto una mamma di Castelfranco Veneto, in provincia di Treviso, la quale è stata offesa e insultata perché stava allattando in pubblico il suo bambino, mentre era seduta al tavolo di un bar. Una donna le si è avvicinata e l’ha insultata in pubblico. Indignata dalla scena, una signora ha soccorso la mamma in difficoltà. 

La notizia ha fatto subito scalpore diventando virale sui social, dopo esser stata diffusa da chi è stato testimone del fatto. “Ho assistito alla scena, la mamma era seduta in un angolo e in maniera molto dignitosa allattava il suo piccolo”. Poi i complimenti alla signora che l’ha difesa: “Bravissima, l’avrei fatto anche io”.

Molte mamme hanno voluto commentare l’accaduto, schierandosi chiaramente dalla parte della donna, e spiegando che l‘allattamento al seno è importantissimo per la crescita dei bambini ed è per questo che non esistono, o comunque non dovrebbero esistere, luoghi più o meno sconvenienti in cui farlo: “In un mondo in cui ci sono donne in reggiseno che ballano in prima serata, pubblicità di donne in atteggiamenti sexy e quant’altro, cartelli pubblicitari appesi sulle strade, come si può considerare una mamma che allatta in pubblico un gesto di cattivo gusto?”, si è chiesta una giovane. (fonte: VVOX)