Castellaneta Marina (Taranto): muore in mare mentre tenta di aiutare dei bagnanti in difficoltà

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Giugno 2015 17:14 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2015 17:14
(foto d'archivio)

(foto d’archivio)

ROMA – Si è tuffato in acqua per soccorrere alcuni bagnanti in difficoltà per il mare mosso ma si è sentito male e non è riuscito a restare a galla. Così è morto un uomo di 44 anni, originario di Bari, nelle acque di Castellaneta Marina, nel Tarantino nei pressi di un tratto di spiaggia libera, nei pressi di Lido Paradiso.

L”uomo si è lanciato in acqua per aiutare altre persone che per il mare mosso faticavano a tornare a riva ma si è sentito male e non è riuscito più a stare a galla. A sua volta è stato soccorso dai bagnanti, che lo hanno visto annaspare ma quando sulla spiaggia sono giunti gli operatori del 118 il 44enne era già morto e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo.