Castellarquato. Foulard prende fuoco in cucina: anziana muore bruciata

Pubblicato il 23 Gennaio 2013 14:01 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2013 14:08
Castellarquato. Foulard prende fuoco in cucina: anziana muore bruciata

Castellarquato. Foulard prende fuoco in cucina: anziana muore bruciata

PIACENZA – Il foulard che portava al collo prende fuoco mentre cucina e lei muore bruciata. E’ accaduto a Castellarquato, in provincia di Piacenza, la mattina del 23 gennaio. Una donna di 93 anni è morta per le ustioni e le esalazioni nella cucina della sua casa. Inutile l’intervento della vicina di casa, che dopo aver udito le urla dell’anziana ha dato l’allarme ed ha tentato di soccorrerla.

Secondo i rilievi dei carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola, sembra che all’improvviso abbia preso fuoco il foulard che l’anziana aveva al collo. Poi si sono subito incendiati anche gli indumenti che aveva addosso, e l’anziana è caduta a terra gridando e rotolandosi avvolta dalle fiamme.

Una vicina di casa ha udito le urla ed è entrata, ma ha trovato la donna a terra sul pavimento della cucina ormai priva di vita a causa delle ustioni e delle esalazioni. Inutile l’intervento dell’ambulanza del 118.