Castelletto: bimbo di 5 anni resta 5 ore sullo scuolabus. Stava dormendo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 dicembre 2017 5:36 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2017 20:59
scuolabus-ansa

Bambino di 5 anni resta 5 ore e mezza sullo scuolabus: stava dormendo (foto d’archivio Ansa)

CASTELLETTO – Un bambino di 5 anni e mezzo è rimasto per 5 ore solo sul pulmino che accompagna lui e i suoi compagni all’asilo. E’ accaduto giovedì mattina a Castelletto (Novara). Il bimbo, che frequenta l’ultimo anno all’asilo ‘Girotondo’ del paese, si è assopito durante il viaggio e nessuno si è accorto che era rimasto sul sedile: né l’accompagnatrice né l’autista, che ha riportato il bus in deposito e che solo al momento di riprenderlo si è accorto del piccolino che dormiva beato. A quanto risulta non ha riportato alcuna conseguenza negativa.

“Non appena abbiamo saputo della cosa – spiega il sindaco Matteo Besozzi – abbiamo chiesto una dettagliata relazione all’ufficio istruzione dopodiché abbiamo inviato un esposto ai carabinieri”. Un secondo esposto è stato presentato dalla famiglia. Il Comune di Castelletto ha organizzato il servizio di scuolabus attraverso due appalti: uno per il trasporto e una per l’assistenza. L’accompagnatrice di giovedì mattina è già stata sospesa dalla cooperativa.

Chiara Fabrizi su La Stampa:

Il piccolo, subito accompagnato a scuola, è apparso in buona salute. Il Comune di Castelletto Ticino ha presentato un esposto ai carabinieri, relazionando su quanto è accaduto. I servizi di trasporto e di assistenza ai minori sono entrambi esternalizzati, il primo a una compagnia di automezzi, il secondo a una cooperativa. Immediatamente è scattata tutta la procedura per verificare come sia potuto accadere un fatto così grave e accertare che il bambino non abbia subito alcun tipo di disagio.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other