Castelveccana, auto piomba sui binari: travolta da un treno merci. Morti 2 coniugi di 80 anni

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 Luglio 2019 21:58 | Ultimo aggiornamento: 20 Luglio 2019 9:57
Castelveccana, auto piomba sui binari: travolta da un treno merci. Morti 2 coniugi di 80 anni

Un vigile del fuoco di Varese in una foto di archivio Ansa

VARESE – All’improvviso è piombata sui binari proprio mentre passava un treno merci. Tragedia a Castelveccana, in provincia di Varese, dove un’auto è stata travolta da un convoglio sulla linea tra Luino e Gallarate. Morti sul colpo i due anziani che erano a bordo: Roberto Belsanti, 82 anni e sua moglie Marisa Milani, di 81.

Secondo le ricostruzioni, l’auto con a bordo i due coniugi, proveniva da una via perpendicolare alla provinciale che sormonta la linea ferroviaria. Per motivi ancora da accertarsi, la vettura è uscita di strada ed è piombata come un proiettile sulla ferrovia, non consentendo al macchinista del convoglio commerciale di frenare per evitare lo schianto.

L’impatto, devastante, ha distrutto la vettura e ucciso sul colpo i due anziani. Inutile la corsa a sirene spiegate delle ambulanze del 118 che, poco più tardi, hanno però prestato soccorso al macchinista e ai suoi due colleghi che erano con lui in cabina, tutti in stato di shock.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco con tre automezzi. I rilievi sono andati avanti per diverse ore, con il conseguente blocco del traffico sulla provinciale e il blocco della linea ferroviaria Luino-Laveno Mombello, che resta chiusa per permettere ai vigili del fuoco di lavorare. Trenord ha reso noto di aver attivato bus sostitutivi. (Fonte: Ansa)