Castelvetro, fermi in strada dopo incidente: anziano investe carabiniere e soccoritori

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Novembre 2019 13:54 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2019 13:54
Castelvetro, carabiniere e altre persone travolte dopo un incidente

Foto archivio ANSA

PIACENZA – Erano fermi in strada a eseguire i rilievi di un incidente appena accaduto quando sono stati travolti da un’altra auto in arrivo sul posto. Due persone e un carabiniere sono rimasti feriti nel secondo incidente avvenuto nella tarda serata del 7 novembre tra Castelvetro e Monticelli, in provincia di Piacenza.

Secondo una prima ricostruzione, un’auto con a bordo una donna di 25 anni e le figlie è finita in un canale intorno alle 22.30 di giovedì. Sul posto si sono fermati alcuni automobilisti per soccorrerla ed è intervenuta una pattuglia dei carabinieri per i rilievi del caso.

Proprio mentre tutti si trovavano a bordo strada a Castelvetro, un anziano di 85 anni bordo di un’altra vettura è arrivato e li ha investiti: non è chiaro se non si sia fermato per un malore o perché data la pioggia non ha notato le persone in strada. Nel secondo incidente è rimasto ferito alle gambe uno dei carabinieri e una donna. L’anziano conducente è rimasto incastrato dall’abitacolo ed è stato liberato dai vigili del fuoco, poi trasportato in ospedale per le ferite gravi riportate nello schianto. (Fonte ANSA e Today)