Castelvetro Piacentino (Piacenza), donna soffocata a morte. Interrogato il marito

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 settembre 2013 12:18 | Ultimo aggiornamento: 26 settembre 2013 12:24
Castelvetro piacentino (Piacenza)

Castelvetro piacentino (Piacenza)

CASTELVETRO PIACENTINO (PIACENZA) – Questa mattina (26 settembre), intorno alle 9, una donna è stata soffocata a morte nella sua abitazione a Castelvetro Piacentino. I carabinieri hanno fermato il compagno, che aveva tentato il suicidio.

E’ stato il figlio di 20 anni a trovare il corpo della donna privo di vita. Il compagno aveva tentato di togliersi la vita ma i carabinieri di Fiorenzuola lo hanno salvato in tempo: ritengono sia lui l’autore dell’omicidio. I vicini hanno riferito di aver udito spesso la coppia litigare in casa negli ultimi tempi.

Il 53enne è stato portato via per essere interrogato dai carabinieri che sono intervenuti sul posto insieme al Nucleo investigativo. Sul posto anche il sostituto procuratore Antonio Colonna. I vicini hanno riferito di aver udito spesso la coppia litigare in casa negli ultimi tempi.