Catania, 13enne porta pagella a casa e si lancia dal balcone: gravissimo

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 dicembre 2016 16:13 | Ultimo aggiornamento: 16 dicembre 2016 16:13
Catania, 13enne porta pagella a casa e si lancia dal balcone: gravissimo

Catania, 13enne porta pagella a casa e si lancia dal balcone: gravissimo

CATANIA – Si è lanciato dal balcone per qualche brutto voto in pagella. Così un ragazzino di appena 13 anni ha provato a farla finita. La tragedia si è consumata a Catania: il giovane è ora ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di animazione dell’ospedale Cannizzaro.

Secondo le prime ricostruzioni il ragazzino si sarebbe ritirato nella sua stanza dopo aver riportato a casa la pagella del primo trimestre. I voti scarsi in alcune materie sarebbero stati oggetto anche di una discussione in famiglia, ma senza brutali rimproveri. Nulla che lasciasse presagire il tragico epilogo.

Dopo essersi rinchiuso nella sua cameretta il 13enne, si è poi lanciato dal terrazzo sito al terzo piano di un palazzo di Mascali. Nella caduta ha riportato fratture multiple, un esteso trauma cranico e lesioni interne.