Catania, dimenticano un alunno di 11 anni dopo la gita: due insegnanti denunciati

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 maggio 2018 15:47 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2018 15:47
Catania, dimenticano un alunno di 11 anni dopo la gita: due insegnanti denunciati

Catania, dimenticano un alunno di 11 anni dopo la gita: due insegnanti denunciati

CATANIA – Due insegnanti sono stati denunciati [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,Ladyblitz – Apps on Google Play] con l’accusa di essersi dimenticato un alunno durante una gita scolastica nel centro storico di Catania.

Ad accorgersi dell’assenza del piccolo è stato uno degli insegnanti, dopo la telefonata di una persona che aveva trovato il piccolo spaventato e in lacrime. Uno dei docenti si sarebbe subito premurato di tornare con il suo scooter nel centro storico della città per prendere il bambino e, una volta incontratolo, lo ha rassicurato.

Durante il tragitto per la scuola l’insegnante, secondo l’accusa, avrebbe però rimproverato il bambino per essersi distratto e non aver seguito il gruppo, raccomandandogli di non raccontare nulla ai genitori perché quello che era successo doveva essere un “segreto”. Una volta tornato a casa, il piccolo, ancora sconvolto per la brutta esperienza, ha raccontato l’accaduto ai genitori, che hanno sporto denuncia. Durante le indagini è emersa corrispondenza dell’accaduto a quanto raccontato dai genitori.