Cronaca Italia

Catania, auto finisce fuori strada: muore Claudio Rapisarda, 18 anni

Claudio-Rapisarda

Catania, auto finisce contro le barriere: muore Claudio Rapisarda, 18 anni

CATANIA – Drammatico incidente stradale nella notte tra lunedì e martedì sulla strada provinciale che collega Santa Venerina e Linera, comuni alle porte di Catania. Un’auto con a boro alcuni ragazzi è improvvisamente sbandata finendo per schiantarsi contro un muro a bordo strada. Un impatto violentissimo che è costato la vita ad un giovane di 18 anni, Claudio Rapisarda.

Lo schianto poco prima delle 2 di notte in zona Lineri. Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, si sarebbe trattato di un incidente autonomo. Il conducente, per motivi ancora da accertare, avrebbe perso il controllo della propria auto  nei pressi di un complesso abitativo popolare, schiantandosi contro un muro in cemento sul ciglio della strada.

Immediati i soccorsi da parte dei vigili del fuoco e delle ambulanze del 118 ma per il  18enne non c’è stato nulla da fare. Il ragazzo sarebbe rimasto intrappolato all’interno dell’abitacolo schiacciato dalle lamiere e per estrarlo è stato necessario l’intervento dei pompieri. Una volta tirato fuori, è stato preso in carico dai sanitari e trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania ma le sue condizioni erano già disperate a causa di un grave trauma cranico.

Nonostante ogni tentativo da parte dei medici, il ragazzo è morto poche ore dopo il suo arrivo in ospedale. Sull’auto viaggiavano altri quattro ragazzi tra cui due rimasti feriti nell’impatto che però sarebbero riusciti a scendere autonomamente dal mezzo subito dopo lo schianto. Sul  tragico incidente indagano i carabinieri di Giarre e quelli di Santa Venerina.

 

To Top