Catania/ Morti 4 neonati in 72 ore: sotto inchiesta reparto di Ostetricia del Policlinico

Pubblicato il 29 maggio 2009 13:10 | Ultimo aggiornamento: 29 maggio 2009 14:24

Quattro neonati morti in appena settantadue ore tra domenica e martedì: è allarme al “blocco parti” di Ostetricia e ginecologia del Policlinico universitario di Catania. Nei giorni scorsi due reparti sono rimasti chiusi per una massiccia sterilizzazione. L’Asl nel frattempo ha effettuato indagini di laboratorio con un conseguente stop dei ricoveri. Preoccupati molti genitori di bambini ricoverati nel reparto.

Per il vice direttore sanitario Paolo Adorno, tuttavia, al momento non emergerebbero collegamenti tra i quattro decessi. Sono stati i genitori dei bambini morti a chiedere che venga fatta chiarezza sull’accaduto. La Procura della Repubblica ha avviato un’inchiesta che lo stesso procuratore Enzo D’Agata ha deciso di seguire in prima persona.

I Nas dei carabinieri hanno già fatto visita alla direzione sanitaria e hanno chiesto di esaminare le analisi fatte dall’Asl. Con molte probabilità nei prossimi giorni i Nas svolgeranno ulteriori accertamenti. Intanto la terapia intensiva del reparto di Neonatologia è stata riaperta ed è funzionante, mentre solo una parte del “blocco parto” è chiusa, ma per lavori già programmati tempo fa.

.