Catania/ Operaio rumeno muore cadendo dal tetto di un capannone a Mineo. Lavorava a nero

Pubblicato il 4 Luglio 2009 16:03 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2009 16:03

Un operaio romeno di 29 anni, Gheorghe Ciprian Tatar, è morto cadendo dal tetto del capannone di una ditta. L’incidente è avvenuto a Mineo, in provincia di Catania, in contrada Puitta Fondaccio.

Sembra che l’uomo stesse effettuando lavori di manutenzione al condizionatore d’aria di un’azienda, posto sul tetto del capannon, ma la copertura ha ceduto. A quanto pare, la vittima era stata assunta irregolarmente e non indossava i dispositivi di protezione previsti dalla legge.