Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2017 11:56 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2017 11:56
Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

CATANIA – E. C., uno studente universitario di 26 anni di Linguaglossa, è stato trovato morto a Catania in un appartamento di Via Eleonora D’Angiò che condivideva con altri tre ragazzi. A fare la scoperta è stato uno dei suoi coinquilini che ritornato a Catania si è accorto del cadavere del ragazzo. La famiglia non aveva più sue notizie dal 1 settembre e per questo motivo aveva chiesto al collega che viveva con lui di cercarlo.

Secondo quanto accertato la morte risalirebbe a venerdì scorso, giorno dal quale il ragazzo non aveva più dato notizie di sé. Sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato rilievi nell’appartamento, sequestrato. La Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia, che sarà effettuata nell’ospedale Vittorio Emanuele.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other