Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 settembre 2017 11:56 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2017 11:56
Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

Catania, studente universitario trovato morto da un coinquilino

CATANIA – E. C., uno studente universitario di 26 anni di Linguaglossa, è stato trovato morto a Catania in un appartamento di Via Eleonora D’Angiò che condivideva con altri tre ragazzi. A fare la scoperta è stato uno dei suoi coinquilini che ritornato a Catania si è accorto del cadavere del ragazzo. La famiglia non aveva più sue notizie dal 1 settembre e per questo motivo aveva chiesto al collega che viveva con lui di cercarlo.

Secondo quanto accertato la morte risalirebbe a venerdì scorso, giorno dal quale il ragazzo non aveva più dato notizie di sé. Sono intervenuti i carabinieri che hanno effettuato rilievi nell’appartamento, sequestrato. La Procura ha aperto un’inchiesta e disposto l’autopsia, che sarà effettuata nell’ospedale Vittorio Emanuele.