Catania/ Un bimbo di 7 anni, Giuseppe Azzarelli, è stato sbranato e ucciso dai cani

Pubblicato il 21 Luglio 2009 23:00 | Ultimo aggiornamento: 21 Luglio 2009 23:29

Un bimbo di 7 anni, Giuseppe Azzarelli, è stato sbranato e ucciso da uno o più cani alla periferia di Acireale, in contrada San Cosimo, nel catanese. A scoprire il corpo sono stati i genitori che per oltre due ore lo avevano cercato. A quanto pare il bimbo portava spesso da mangiare agli animali che stavano all’interno di un appezzamento di terreno.

I cani avevano avuto da poco una cucciolata e forse, alla presenza del piccolo, sono diventati aggressivi e lo hanno azzannato a morte. Alcuni brandelli del corpicino martoriato, secondo alcune fonti, sarebbero stati sotterrati dagli animali. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco e i carabinieri.