Catanzaro/ Magistrato prende a calci e pugni una macchina dei carabinieri. Federico Sergi aveva avuto un incidente stradale prima del diverbio con i militari

Pubblicato il 9 Luglio 2009 12:35 | Ultimo aggiornamento: 9 Luglio 2009 12:36

Ha preso a calci e pugni la macchina dei carabienieri che erano intervenuti sul posto in seguito a un incidente stradale. Una figura di certo non degna della sua professione, dato che il protagonista di questa storia è un magistrato.

Federico Sergi, al momento è in aspettativa per un dottorato di ricerca, ma fino a poco tempo fa svolgeva l’attività di pubblico ministero a Catanzaro.

Il magistrato di turno della Procura deciderà se procedere o meno all’arresto dell’uomo.