Cattolica: follia in discoteca, ragazzo stacca l’orecchio della fidanzata a morsi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 novembre 2018 5:42 | Ultimo aggiornamento: 25 novembre 2018 20:02
Cattolica: follia in discoteca, ragazzo stacca l'orecchio della fidanzata a morsi

Cattolica: follia in discoteca, ragazzo stacca l’orecchio della fidanzata a morsi

MILANO – Follia in discoteca nella notte tra sabato e domenica. Un uomo ha staccato un orecchio a morsi a una donna che si era “permessa” di non sottomettersi al suo volere. E’ quanto si racconta sia successo tra due fidanzati trentenni in una discoteca della Riviera romagnola, nella zona di Cattolica.

I due, partiti da Gubbio per passare il sabato a ballare, a un certo punto iniziano a discutere all’interno del locale. La discussione si infiamma ed ecco arrivare l’aggressione del giovane nei confronti della fidanzata: un’aggressione con tanto di morsi, e con un pezzo d’orecchio reciso. Quindi il trentenne è uscito dal locale lasciandola sola.

A quel punto la giovane viene aiutata dalle persone che loro malgrado si sono trovate a vedere quanto accaduto. Sul posto arrivano i carabinieri di Riccione-Cattolica e l’ambulanza. La fuga del trentenne finisce nella mattinata di domenica proprio in zona Gubbio, quando i carabinieri lo bloccano e lo mettono in stato di fermo.