Cavour. Uccide moglie e figlia a martellate e coltellate, poi si costituisce

Pubblicato il 15 Gennaio 2013 8:45 | Ultimo aggiornamento: 15 Gennaio 2013 9:05
Cavour. Uccide moglie e figlia a martellate e coltellate, poi si costituisce

Cavour. Uccide moglie e figlia a martellate e coltellate, poi si costituisce (Foto LaPresse)

TORINO – Ha ucciso la moglie e la figlia a martellate e coltellate,  poi si è costituito. Un raptus di follia per Franco Pons, 77 anni, che ha colpito a morte la moglie Maddalena Livatino, 64 anni, e la figlia Barbara Pons, 43 anni. E’ accaduto la sera del 14 gennaio a Cavour, in provincia i Torino.

Pons si è costituito dopo l’efferato omicidio, che si è consumato nella loro abitazione in via Dante Alighieri, ed ora si trova ora nella caserma dei carabinieri di Pinerolo.